Breadcrumb

Monumenti della scultura della pietra in Boemia dall’XI al XIX secolo

Lapidario – Museo Nazionale (Lapidárium – Národní muzeum), Výstaviště 422, Praha 7 - Holešovice, 170 00
Web: http://www.nm.cz, indirizzo e-mail: lapidarium@nm.cz
tel.: +420702013372, +420724412257

Data e luogo di svolgimento

1. 1. 2014 – 31. 12. 2018

Nelle vetrine iniziali, l’esposizione fa conoscere ai visitatori la modalità di estrazione, utilizzo e lavorazione di rocce utilizzate per la scultura della pietra e la cura di manufatti in pietra danneggiati. In altre sale vengono presentate in ordine cronologico (dalla fine dell’XI secolo alla fine del XIX secolo) le opere realizzate da scalpellini e scultori vari.

Tra gli oggetti esposti ci sono molte opere che sono tra le migliori espressioni artistiche nella storia dell'arte ceca. Tra le più famose citiamo le sculture provenienti dallo stabilimento edile di Petr Parléř, che in origine decoravano la Torre del Ponte della Città Vecchia, la statua dorata della Vergine Maria dalla colonna della peste in piazza Hradčanské náměstí, le statue classiciste di Ignác František Platzer dal Palazzo Kinský di Praga e diversi gruppi di statue che in origine decoravano il Ponte Carlo e che erano state create da Ottavio Mosto, Jan Brokof, Matěj Václav Jäckel, Ferdinand Maxmilian Brokof e Matyáš Bernard Braun.

Visualizza le informazioni dettagliate