Breadcrumb

Vittime dell'Olocausto - l'esposizione permanente

Sinagoga Pinkas – Museo Ebraico di Praga (Pinkasova synagoga – Židovské muzeum v Praze), Široká 3, Praha 1 - Josefov, 110 00
Web: http://www.jewishmuseum.cz, indirizzo e-mail: office@jewishmuseum.cz
tel.: +420222749211

Data e luogo di svolgimento

1. 1. 2010 – 31. 12. 2018

La Sinagoga Pinkas è dedicata alla memoria degli Ebrei cechi e moravi rimasti vittime dell'Olocausto. I loro nomi vengono ricordati dalle scritte sulle pareti della navata principale e degli spazi adiacenti alla sinagoga. Il testo delle iscrizioni è stato scritto in base agli schedari sorti poco dopo la guerra dalle liste di trasporto conservate, dalle liste di registrazione e dalle testimonianze dei sopravvissuti. Su tutte le pareti interne sono scritti i nomi delle vittime dell'Olocausto con le loro date di nascita e di morte. Nella maggior parte dei casi, la data effettiva della morte è sconosciuta ed è stata perciò sostituita dalla data della deportazione nei ghetti e nei campi di sterminio. Il Memoriale delle vittime dell’Olocausto nella sinagoga Pinkas è una lunga iscrizione funeraria che ricorda i nomi di coloro per i quali non è stato possibile erigere una lapide. Fa parte del memoriale anche un’esposizione di disegni dei bambini di Terezín del 1942-1944. Questa selezione di disegni, che rappresenta una testimonianza impressionante del destino crudele dei bambini, sono spesso l'unico ricordo di coloro che non sono sopravvissuti.

Visualizza le informazioni dettagliate