Breadcrumb

Storia di Karlín: Da Cenerentola a modella

L’escursione per Karlin è l‘ideale per coloro che desiderano lasciare il fascino magico del centro storico per scoprire una faccia completamente diversa di Praga. Camminerete per lo più su un percorso pianeggiante, eccetto la salita che arriva al memoriale di Vítkov. Ancor prima della fine del secolo scorso, Karlín era un malandato quartiere industriale che, per molti motivi, era inutile visitare. Dopo le catastrofiche inondazioni del 2002, Karlín ha ripreso vita. Al posto degli edifici danneggiati è sorta una serie di costruzioni ambiziose e di alta qualità che hanno dato al quartiere un volto completamente nuovo. Oggi, Karlín è un quartiere trendy la cui atmosfera ricorda Berlino. Ci sono larghi viali, case restaurate in stile liberty, ristoranti e caffetterie hipster, parchi ed edifici industriali restaurati con cura. Sulla piana di Karlín si erge la collina di Vítkov con il memoriale e una splendida veduta di tutta la città.

Storia di Karlín: Da Cenerentola a modella, Praha 8 - Karlín

DESCRIZIONE DELL'ITINERARIO:
Lunghezza dell’itinerario: 5 km

Itinerario da scaricare: Cinque passeggiate per Praga 

 

  • via Sokolovská fermata del tram e della linea B della metropolitana “Invalidovna” - via Za Invalidovnou – Giardini di Kaizl (Kaizlovy sady) – Invalidovna
    Un parco popolare che circonda l‘edificio barocco di Invalidovna, un imponente edificio che un tempo veniva utilizzato dai veterani di guerra dell‘esercito asburgico e che è ancora oggi di proprietà del Ministero della Difesa. Qui, il famoso fotografo ceco Josef Sudek ha iniziato la propria carriera. Nel parco trovate un parco giochi per bambini e un campo da bocce.
  • via Křižíkova – Piazza Lyčkovo náměstí – via Křižíkova – via Šaldova
    Piazza Lyčkovo náměstí, con l’imponente edificio liberty della scuola elementare, sfoggia un parco grazioso con panchine. In caso di bel tempo, è il luogo ideale dove rilassarsi.
    A prima vista, via Šaldova sembra una delle tante strade normali di Praga; nonostante ciò, qui troviamo l‘architettura industriale dell’ex granaio, oggi utilizzato come appartamenti in stile loft.
  • via Pernerova
    A Karlín, una serie di edifici industriali è stata demolita, ma la via Pernerova naconde in sé ancora i blocchi dell’ex quartiere industriale praghese con la celebre azienda di ingegneria meccanica ČKD. Gli spazi sono stati in gran parte ristrutturati, trasformati in edifici amministrativi o inseriti in nuovi edifici.
  • Edifici industriali di Karlín: Locale caldaie (Kotelna e Machine House), Forum Karlín
    I moderni edifici amministrativi chiamati Locale caldaie e Machine House sfoggiano gli esterni ben conservati della fabbrica, inclusa l’imponente ciminiera; in origine si trattava del locale caldaie e della sala macchine della fabbrica ČKD. Un altro esempio di collegamento moderno di edifici industriali del XIX secolo con l’architettura contemporanea è il Forum Karlín, un centro culturale e sociale creato di recente. Il progetto è opera dell’architetto catalano Ricardo Bofilla e ne fanno parte anche gli spazi della fabbrica storica delle caldaie a vapore, oggi newsroom dell’impero mediatico ceco.
  • via Thámova – Tunnel di Žižkov
    Questo tunnel per pedoni lungo oltre 300 metri collega la via Thámova nel quartiere di Karlín con Piazza Tachovské náměstí nel quartiere di Žižkov.
  • Piazza Tachovské náměstí – via Husitská – via Pod Vítkovem – Collina di Vítkov – Memoriale nazionale di Vítkov (Národní památník na Vítkově)
    La Collina di Vítkov è attraversata da una fitta rete di sentieri e piste ciclabili, ognuno dei quali raggiunge la cima con il memoriale.
    Questo monumento con interni in stile art deco è stato edificato in onore dei legionari cecoslovacchi della prima guerra mondiale e come mausoleo nel quale doveva esser sepolto il primo presidente cecoslovacco T. G. Masaryk. Oggi, qui si trova l’esposizione storicomilitare del Museo Nazionale. Assieme ad una delle statue equestri più grandi al mondo (che raffigura il generale hussita Jan Žižka, dal quale il quartiere adiacente ha preso il nome), il memoriale di Vítkov è uno dei monumenti più imponenti di tutta Praga.
    Dal tetto, raggiungibile a pagamento, si può ammirare una veduta panoramica della città.
  • Tunnel di Žižkov – via Thámova – via Křižíkova – Piazza Karlínské náměstí e Chiesa dei SS. Cirillo e Metodio (kostel sv. Cyrila a Metoděje)
    Piazza Karlínské náměstí è lo spazio pubblico più importante di Karlín; è dominata dalla possente basilica neoromanica dei SS. Cirillo e Metodio, le cui due torri alte 78 metri sono visibili da molti luoghi di Praga. Lo spazio della piazza è stato rivitalizzato di recente e ospita vari eventi cittadini, dalle feste di strada fino ai mercati contadini. Qui trovate anche un parco giochi per bambini e un campo sportivo con elementi per il fitness. Nelle immediate vicinanze ci sono anche alcuni ristoranti e caffetterie popolari.

Visualizza le informazioni dettagliate

Edifici correlati