Breadcrumb

Fontana di Křižík (Křižíkova fontána)

Questo esemplare unico in Europa offre un’indimenticabile esperienza artistica composta da bella musica accompagnata da una danza dell’acqua e da effetti di luce. Lo spettacolo di acqua e di luce sulle melodie di musica classica e popolare e gli straordinari progetti scenici originali vengono accompagnati non solo da giochi magici di luci, ma anche da una proiezione delle immagini su uno schermo d’acqua e da effetti laser.

Fontana di Křižík (Křižíkova fontána), U Výstaviště 20, Praha 7 - Holešovice, 170 05
Web: http://www.krizikovafontana.cz, indirizzo e-mail: info@krizikovafontana.cz
tel.: +420723665694

Vendita dei biglietti direttamente presso la fontana, presso le casse dell’Area Fieristica o su internet.
Non è richiesta la prenotazione, ci sono posti a sufficienza (capienza di 6 000 spettatori)

Prezzi dei biglietti:

  • di base: 230 CZK
  • per alcuni spettacoli, il prezzo del biglietto è più alto
  • bambini fino a 6 anni gratis, il biglietto per studenti non è previsto

Il programma include le melodie più famose della musica classica e delle star del pop e progetti scenici originali.
Alla luce del giorno, la musica non viene accompagnata dallo spettacolo laser.
Il numero minimo di visitatori per uno spettacolo è di 10 persone.

Durata dello spettacolo: da 30 a 40 minuti

Visualizza le informazioni dettagliate

La storia dell'edficio

La fontana, creata nel 1891 dal genio inventore František Křižík per l’Esposizione giubilare, fu un miracolo tecnico del suo tempo. Successivamente, Křižík usò la sua invenzione delle 26 lampade ad arco per una fontana di 30 X 40 m. Le lampade si trovavano sotto un soffitto di vetro con 50 getti d’acqua attorno. Furono indotti schizzi d’acqua attraverso un motore elettrico alto diversi metri e, furono posizionate fonti di luce forte in fondo alla superficie dell’acqua che li illuminava da sotto, con filtri colorati rotanti di fronte ad esse. Tutto questo era monitorato da una singola pompa, che controllava, inoltre, le altre fontane circostanti. Il colore dell’acqua bianca che cambia in contrasto con il cielo scuro evocava effetti vivaci. Fontana Luminosa, cosi era conosciuta in tutta l’Europa. Durante la Seconda guerra mondiale, il pozzo originale fu cambiato con un sebatoio antincendio e col tempo tutta la sede fu invasa dall’acqua e l‘edificio fu in emergenza.

All’incirca un centinaio di anni dopo, il 15 maggio 1991, la rinnovata fontana tornò a funzionare sulle note della sinfonia Vltava di Smetana. Ciò fu realizzato grazie allo studio di progettazione e architettura di Praga, Projektový a architektonický ateliér Praha, per conto dell’ingegnere architetto Zdeněk Stašek e dell’ingegnere architetto Milan Honzík. Un’impressione indimenticabile fu data dalle 1248 luci subacquee con cinque spettri di colore, una superficie d’acqua di 1500 mq, con un volume di 1650 m3. Ci sono circa 60 altoparlanti che provvedono alla distribuzione del suono e, 24 pompe, sotto la fontana, con un getto di 70 litri al secondo e, una propagazione di 20 metri. Cavi e tubi nel corridoio sottoterraneo distribuiscono acqua per 3000 getti. Oggi, la fontana é controllata da un computer con un speciale software su misura. Il nuovo programa é scritto per ogni nuova perfomance. I visitatori possono vedere lo spettacolo di luci e acqua con musica classica oltre che moderna, o spettacoli teatrali come Carmen, Romeo e Giulietta, Il lago dei cigni, Rusalka e molti altri.

 

Visualizza la storia dell'edficio