Breadcrumb

Praga di Carlo IV

Museo della Città di Praga – La Casa All’Anello d’Oro (Dům U Zlatého prstenu), Týnská 6, Praha 1 - Staré Město, 110 00

  • Esposizione permanente

Data e luogo di svolgimento

Mostra permanente

Nell’ambito delle celebrazioni del settecentesimo anniversario della nascita di Carlo IV, il Museo della Città di Praga ha inaugurato un’esposizione incentrata sull’urbanistica di Praga e sulla sua trasformazione avvenuta nel XIV secolo. Viene data una particolare importanza all’epoca del regno di Carlo IV e della dinastia dei Lussemburgo. La concezione globale di questa esposizione offre una panoramica unica della città medievale e delle trasformazioni urbanistiche di Praga.

 

UN GRANDIOSO CANTIERE EDILE EUROPEO

La prima parte dell’esposizione presenta le idee di Carlo IV e la realtà della trasformazione della conurbazione praghese. I modelli virtuali e reali di importanti edifici istituiti da Carlo IV, l'intero agglomerato di edifici e le singole costruzioni presentano l'aspetto della città trasformata da Carlo IV e dagli altri sovrani dei Lussemburgo. Tra gli oggetti esposti più interessanti figurano il modello di Vyšehrad e del Castello di Praga o un modello eccezionale della cattedrale di S. Vito, che all’epoca di Carlo IV veniva utilizzata per motivi religiosi e di Stato ancora assieme alla basilica romanica originaria. Merita una certa attenzione anche il modello del Castello Nuovo di Kunratice, sede del re Venceslao IV, realizzato secondo le più recenti conoscenze acquisite dalle ricerche archeologiche.

Naturalmente, la maggior attenzione è focalizzata sul modello di tutta la conurbazione di Praga, sul quale viene dimostrato, con l’aiuto delle tecnologie più recenti, lo sviluppo edile ed urbanistico della città nel corso del XIV secolo. Il visitatore può scoprire la città medievale anche tramite altre ricostruzioni virtuali o reali, come i luoghi più importanti di Praga e i singoli edifici (il Mercato del bestiame, la Chiesa della Vergine Maria della Neve, Emmaus, la Casa Alla Campana di pietra, ecc.).

La visita dell’esposizione è caratterizzata da dei drammatici punti di sosta che fanno conoscere l'atmosfera della città, la vita quotidiana e alcuni eventi, la nascita di Carlo IV, il suo arrivo a Praga nel 1333, la sua incoronazione e il funerale.

LA CITTÀ MEDIEVALE

La seconda parte dell’esposizione è dedicata ai cambiamenti dell’aspetto della conurbazione praghese fino al 1400. Questa volta, l’accento viene posto sulla presentazione della vita degli abitanti della città medievale; l’esposizione è dedicata all'intimità della vita privata in una casa medievale. Qui sono esposti oggetti originali acquisiti grazie all’attività archeologica di varie istituzioni, in particolare del Museo della Città di Praga e dell'Istituto nazionale per la sovrintendenza ai beni culturali.

In questa parte dell’esposizione, un ruolo importante viene ricoperto dai modelli fisici e virtuali. Il videomapping del modello di Piazza Carlo (Karlovo náměstí) presenta ai visitatori gli edifici medievali di questo luogo e le loro funzioni. Le visualizzazioni richiamano l'importanza del fiume, dei guadi e dei ponti per la città medievale e la modalità di gestione della conurbazione praghese. Uno spazio importante è dedicato al tema della fortificazione di Praga.

L'attenzione è rivolta ad alcune teorie note e meno note che si occupano della dimensione spirituale dell’attività edile di Carlo IV.

 

Visualizza le informazioni dettagliate